Affaritaliani.it: Il 75% dei lettori sta con Palamara. Giusto sostenerlo anche economicamente

L'ex magistrato sempre più moralizzatore.




Il 75% circa dei lettori di Affaritaliani.it si schiera al fianco di Luca Palamara, ex magistrato che sta lottando per riformare la Giustizia e moralizzare la Magistratura. Tre lettori su quattro ritengono infatti giusto sostenere anche economicamente l'autore del libro che sarà il più venduto dell’anno, 'Il sistema' scritto insieme ad Alessandro Sallusti, in vista della cena per raccogliere fondi che si terrà giovedì 9 settembre alla Locanda del Gatto Nero, in via della Palmarola 76 a Roma.




L’ex magistrato tirato in ballo per le nomine al Csm è in corsa come candidato indipendente per le elezioni suppletive a Roma nel collegio Primavalle-Monte Mario che si terranno il 3 e 4 ottobre.


Il risultato del sondaggio di Affaritaliani.it è anche una conferma della bontà e della popolarità della battaglia portata avanti dalla Lega e dai Radicali con i sei referendum sulla Giustizia, che ormai hanno superato la quota necessaria delle 500mila firme e che hanno avuto nelle scorse settimane l'appoggio (e la firma) anche dello stesso Palamara.


Dopo che grazie a 'Il Sistema' si è scoperchiato il vaso di Pandora e sono divenuti noti i meccanismi perversi che stanno dietro alle nomine delle procure, la giustizia si è trasformata grazie a Palamara da tema di nicchia a tema di interesse di massa.


E’ per questa ragione che più di un broker scommette su Palamara in quanto ha raggiunto una fortissima popolarità unita al fatto che si tratta, secondo un numero sempre maggiore di persone, di una vittima e che sta stringendo mani da oltre un mese in tutti i quartieri del collegio romano.

0 commenti