Al via Pitti Uomo, attesi 30mila visitatori a Firenze
  • AF

Al via Pitti Uomo, attesi 30mila visitatori a Firenze

Il mondo della moda maschile riparte da Firenze dove, da domani, prende il via Pitti Uomo, con la novantaquattresima edizione che si tiene nella Fortezza da Basso, nel capoluogo toscano, da martedì 12 a venerdì 15 giugno, con la presentazione delle nuove collezioni di moda e lifestyle maschile per la primavera/estate 2019.

Domani mattina la cerimonia inaugurale a Palazzo Vecchio nel Salone dei Cinquecento. Evento al quale interverranno, tra gli altri, Claudio Marenzi, presidente Pitti Immagine e presidente Confindustria Moda e Alberto Bonisoli, neo ministro dei Beni Culturali. La kermesse è tra le più importanti al mondo e intende rappresentare il made in Italy, ma anche anticipare e rappresentare le nuove tendenze creative nel mondo della moda.

Alla manifestazione internazionale di riferimento per il menswear e il lifestyle contemporaneo, saranno presenti 1.240 marchi, di cui 561 esteri (il 45% del totale). Saranno presentati progetti che interpretano in modo inedito l'universo maschile, con le novità che giungono anche dall'estero, dai Paesi del Nord Europa e dell'Est Europa, senza però dimenticare l'eccellenza delle aziende italiane e i brand che rilanciano la modernità dello sportswear.

Il salone Pitti Uomo, che si svolgerà nella medicea Fortezza da Basso, occupa una superficie espositiva di 60.000 metri quadrati. Sono attesi circa 30.000 visitatori. Oltre 19.400 sono stati i compratori all'ultima edizione estiva, dei quali 8.400 i buyer dall'estero.

Tante le novità, a partire da I Go Out, il nuovo progetto sull'outdoor style che troverà posto alla Sala della Ronda; Make, la sezione che valorizza i nuovi artigiani della moda a livello globale; e gli Editorials, due spazi-installazione di proposte dedicate agli stili di vita dell'uomo contemporaneo. I grandi marchi italiani faranno gli onori da casa e annunceranno importanti novità. Il Gruppo Roberto Cavalli ha scelto infatti Pitti Immagine Uomo come piattaforma per il lancio worldwide del suo nuovo progetto di moda maschile, che sarà presentato durante un evento speciale mercoledì 13 giugno, con l'anteprima della collezione fimata dal nuovo direttore creativo Paul Surridge. Martedi 12 giugno, invece, Gucci celebra l'apertura di due nuove sale della galleria all'interno del Gucci Garden, nello storico Palazzo della Mercanzia. Per l'occasione saranno presentati nuovi prodotti in edizione unica. Giovedì 14 giugno alle 19 in programma l'opening per la nuova boutique di Giorgio Armani in via de' Tornabuoni, nel pieno centro di Firenze.




Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002