Alla criminologa Antonella Cortese assegnato il premio delle eccellenze Talentum, cerimonia a Napoli



Antonella Cortese, criminologa e vicepresidente di AISPIS, l'Accademia italiana delle Scienze di Polizia investigativa e Scientificascientifica, è stata premiata alla terza edizione di "Talentum, Il premio delle eccellenze", ideato da Roberta D'Agostino e da Gianni Sallustro, nel corso di una cerimonia che si è svolta venerdì 8 febbraio nella sala del Capitolo di San Domenico Maggiore a Napoli.


L'evento, nato per evidenziare la creatività, la bravura, la dedizione, la tenacia di personaggi del mondo della cultura e non solo e di giovani del territorio campano, ha voluto premiare anche Cortese per il suo impegno nel sociale che va oltre il territorio campano. La criminologa infatti ha già in calendario un convegno a Montecitorio, il 14 febbraio, dal titolo "Maltrattamenti e abusi sui minori. Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza" che raccoglierà nella sala stampa della Camera politici di ogni colore ed esperti del settore.

0 commenti