Autobus in fiamme nel centro di Roma
  • AF

Autobus in fiamme nel centro di Roma



Un autobus esplode nel centro di Roma e nella Capitale scatta la psicosi attentati. Panico stamattina a via del Tritone, dove un autobus dell’Atac, l’azienda municipalizzata dei trasporti, è andato a fuoco all’altezza del civico 53. Una colonna di fumo si è alzata dal mezzo, causando una nube nera in tutta la zona. L’incidente è stato causato da un cortocircuito dell’impianto elettrico, che ha portato a una prima esplosione di uno pneumatico e al dilagare delle fiamme, che hanno in pochi minuti avvolto il bus.


Il conducente ha rapidamente aperto le porte e fatto scendere tutti i passeggeri, ma una passante è rimasta lievemente ferita a causa dello scoppio. Trasportata all’ospedale San Giovanni in codice giallo non è in pericolo di vita. I vigili del fuoco, intervenuti immediatamente, hanno lavorato diverse ore per spegnere il rogo, che ha causato gravi ripercussioni al traffico in tutto il centro. Gli inquirenti hanno immediatamente avviato le indagini, e infatti è stata aperta un’inchiesta dalla Procura di Roma, visto che quello di oggi è il nono autobus dell’Atac che va a fuoco dall’inizio dell’anno.


"Peccato anche per i danni che hanno subito i negozi lì vicino così come l'intero palazzo , chi pagherà ora?". Sono le domande dei testimoni del rogo del bus a via del Tritone. "Il primo estintore è arrivato dal bar", spiega una donna cha ha assistito all'incidente. "L'autista", aggiunge, "in un primo momento con l'estintore ha provato da solo a spegnere le fiamme". Mentre è ancora nell'aria un forte odore di fumo decine di turisti incuriositi si chiedono cosa sia successo. Volti sorpresi e anche un po' intimoriti. "Ci siamo abituati. Oggi è andata benissimo. Ogni tanto un autobus va in fiamme, non è la prima volta. I disagi legati al trasporto pubblico sono sempre più frequenti", commenta un passante. "Il problema è che non viene fatta la giusta manutenzione dei mezzi pubblici", precisa il giovane, "e in una città come Roma non dovrebbero accadere episodi come questi. E menomale che solo qualche giorno fa era stato detto che stavano revisionando tutti gli autobus".

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002