Azzurri al Senato: centrodestra unito al voto. Fine luglio "best option".

Salvate il soldato Mattarella.

Gli Azzurri valutano la possibilità di un appoggio esterno pur di far partire un governo Lega-Cinque stelle. Il gruppo che è in linea con il presidente Silvio Berlusconi sta studiando bene e mosse. La "best option" - dice la Capogruppo Bernini - e’ presentarsi come centrodestra unito alle prossime elezioni. Si predilige il voto a fine luglio, anziché a settembre. Ma in questo momento la parola d'ordine e’ difendere l’operato di Mattarella e soprattutto muoversi con cautela con l’alleato Matteo Salvini che resta aperto a due alternative: o tornare al voto col centrodestra unito o comunque giocarsi lo schema del governo “carioca”.



0 commenti