Borse, vestiti, smartphone, farmaci contraffatti per 60 mld in Europa

Secondo uno studio condotto dall'Ufficio per la proprietà intellettuale dell'Unione europea (Euipo), le borse contraffatte, i vestiti, gli smartphone e i farmaci costano all'economia europea una perdita di 60 miliardi di euro l'anno. 


Questa contraffazione di massa minaccia settori dell'economia basati sulla proprietà intellettuale, che generano il 42% del Pil europeo e il 28% di occupazione in Europa.



0 commenti