Briosco. Minaccia carabinieri: “Se mi sequestrate il coltello vi scanno!” Denunciato pregiudicato


Ieri mattina verso le 8:30, a Briosco (MB), i carabinieri della Stazione di Giussano durante un posto di controllo, hanno fermato un’autovettura con a bordo un 49enne catanzarese pregiudicato per svariati reati in materia di armi, stupefacenti e contro la persona.


Visti i precedenti, i militari hanno approfondito il controllo e hanno trovato che l’uomo aveva al seguito un coltello a serramanico con lama di cm 7,5. Prima ancora che gli operanti assumessero ogni iniziativa, l’uomo ha cominciato a inveire contro di loro con atteggiamento aggressivo e minaccioso intimando loro di non sequestrare l’arma che, visti i precedenti e il contesto, era inevitabile. L’uomo a quel punto è andato fuori di sé finanche a minacciare: “Se me lo sequestrate vi faccio su un macello! Vi scanno! Vi sparo nella testa!”.


I carabinieri, imperterriti, hanno quindi proceduto al sequestro dell’arma bianca e alla denuncia in stato di libertà dell’uomo per minaccia contro un pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti a offendere.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti