Brusca frenata in metro, 4 feriti a Milano
  • AF

Brusca frenata in metro, 4 feriti a Milano


Siamo alla terza volta nel giro di pochi mesi: una brusca frenata della metrò linea M1 a Milano provoca 4 feriti. L’Atm si difende: “Si è attivato il sistema di sicurezza automatico”. All’altezza della stazione di piazzale Loreto, lungo la linea rossa, poco dopo le 10 di stamane, una brusca frenata del convoglio ha provocato la caduta a terra di alcuni passeggeri, quattro di loro sono stati trasportati in codice verde agli ospedali Fatebenefratelli e Città Studi. Trattasi di tre donne, di 36, 39 e 48 anni e di un uomo di 66. Un’anomalia, secondo fonti Atm, con i tecnici che stanno vagliando le varie ipotesi per cogliere la possibile causa del guasto. I treni Leonardo sono quelli acquistati dall’azienda di trasporti meneghina in occasione di Expo 2015 e sono dotati di un sistema di sicurezza che innesta un freno automatico, non azionato dal macchinista, in caso di necessità. Non si tratta però, come detto, di una prima volta all’interno del 2018, dato che il 22 gennaio era capitato un episodio similare all’altezza della stazione Cadorna e meno di un mese dopo sulla linea Rossa, all’altezza della stazione Cairoli.


Alessandro Sticozzi

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002