Coronavirus, On. Pippo Gennuso: Il Governo affronti l'emergenza Siracusa.

Coronavirus, On. Pippo Gennuso: Il Governo affronti l'emergenza Siracusa.


A Siracusa c’è’ un problema strutturale nella sanità dovuto soprattutto alla apertura della nuova struttura ospedaliera del San Marco di Catania, ragione per cui diventa emergenziale affrontare il tema della sanità nella nostra provincia soprattutto in vista del contenimento del Coronavirus. A ciò si aggiunga che con la chiusura del Pronto Soccorso e la riduzione dell’orario di Guardia Medica, si rende necessario ripristinare almeno il presidio di Guardia Medica h24 anziché 12 come è adesso. Oggi la provincia più a rischio è’ Siracusa e per questo sono necessari interventi urgenti: Musumeci e l’assessore alla Sanità Razza devono intervenire al più presto. Detto questo, più in generale, la Sicilia sta affrontando l’emergenza Coronavirus in assoluta linea alle direttive ministeriali, nessun panico bensì una sana attenzione rispetto a quanto registrato nelle ultime ore, durante la seduta della VI Commissione: l’Assessore Razza ha spiegato passo dopo passo l’evoluzione dei percorsi messi a supporto per fronteggiare i casi che si sono presentati in Sicilia. La commissione inoltre ha proposto di potenziare i presidi ospedalieri sprovvisti di stanze a pressione negativa e raccogliendo il favore del Governo si è giunti alla rassicurazione che nell’ordinanza di protezione civile di prossima emanazione da parte della Giunta di Governo questa vicenda sarà inserita consentendo la fornitura di moduli container riconvertibili per supplire la carenza con particolare attenzione per la provincia di Siracusa totalmente sguarnita. Il lavoro di oggi dimostra una grande sinergia senza divisioni politiche in cui l’intera commissione ed il governo hanno delineato un percorso comune per assicurare quanta più assistenza ai cittadini.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002