Crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami: nessun ferito

Crolla il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami: nessun ferito


Il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami in pieno centro a Roma è crollato. Intorno alle 14:30 le persone che si trovavano all’interno del centro storico della capitale, hanno sentito un boato e in seguito visto una grande nuvola di polvere, entrambi causati dal crollo di quasi 3/4 del tetto dell’antica chiesa del ‘500. Fortunatamente non vi erano individui all’interno dell’edificio, in quanto chiuso al pubblico proprio a causa di precedenti instabilità delle strutture interne, come ha confermato in seguito il parroco. Al momento del crollo era presente nel complesso, non nella chiesa, solo il parroco il quale, una volta uscito illeso, ha in seguito aperto il luogo sacro alle unità cinofile per verificare l’effettiva assenza di feriti tra le macerie.

La chiesa è vicina al Foro e al Campidoglio, una zona estremamente turistica che ha di fatto aumentato notevolmente il rischio di coinvolgere qualcuno nell’incidente, pertanto le ricerche da parte delle forze dell’ordine stanno continuando, mentre una gru dei vigili del fuoco sta rimuovendo il grosso delle macerie. I vigili urbani si sono occupati di limitare l’accesso alla zona interessata, presidiando le strade nei dintorni e bloccandone il transito.

Una volta concluse le operazioni di rimozione dei detriti e messa in sicurezza del luogo, partiranno le verifiche dei danni culturali: poco si è ovviamente salvato dell’antico soffitto a cassettoni del ‘600, ma la preziosa tela seicentesca di Carlo Maratta all’interno sembrerebbe non aver subito danni e si procederà con il recupero.

Il Carcere Mamertino, famoso nella religione cristiana per aver recluso Pietro e Paolo durante il regno di Nerone e sopra il quale è stata costruita la chiesa, è stato anch’esso in parte danneggiato a causa di un’asse di legno caduta con il soffitto.


Niccolò Lumini

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002