Dramma a Palermo: un pitbull strappa a morsi il braccio di una ventitreenne

Dramma a Palermo. In un’abitazione privata, in via Agnetta a Villagrazia, una ventitreenne è stata aggredita brutalmente dal pitbull del convivente che le ha staccato il braccio a morsi. I soccorsi sono stati prontamente avvisati dai vicini che hanno sentito le urla della povera ragazza. Polizia e sanitari del 118 si sono precipitati sul posto per evitare ulteriori danni. La giovane è sottoposta ad un delicato intervento nel reparto di chirurgia plastica all’ospedale Civico. La prognosi è riservata. Anche la madre della ragazza è rimasta ferita ad una mano nel tentativo di fermare il cane.


E.R.



0 commenti