Energia: Librandi, ieri Salvini parlava di bigliardino e oggi di nucleare, stessa competenza?

Matteo Salvini passa con nonchalance da un tweet in cui esulta per aver liberalizzato i bigliardini a una dichiarazione sulle centrali nucleari. Per lui parlare di calcio-balilla o di energia atomica è forse uguale, lo fa con uguale competenza. Anziché offrire il suo contributo concreto alla transizione ecologica e alla rivoluzione energetica in atto, Salvini illude i

Un impianto di rigassificazione

cittadini con proposte roboanti e insensate, come quella di aprire una centrale nucleare a Milano, ma nel frattempo ostacola la sfida dell’autonomia energetica nazionale: la settimana scorsa Lega e FdI si sono opposti alla nave-rigassificatore a Piombino e tanti esponenti locali della Lega bloccano impianti di energia solare ed eolica in tutta Italia. È con questo approccio che la Lega vuol continuare a governare la Lombardia nel 2023? È così che pensano di offrire un governo autorevole all’Italia? Messaggio agli elettori: nel 2023 liberiamoci una volta e per sempre della demagogia di Salvini e affidiamo il destino del nostro Paese a mani esperte.

0 commenti