Ennesivo avvocato aggredito, coinvolta Mariangela Di Biase, L'Aiga esprime seria preoccupazione.

Ennesivo avvocato aggredito, coinvolta Mariangela Di Biase, L'Aiga esprime seria preoccupazione.



L’avv. Di Biase è stata successivamente ricoverata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Campobasso riportando lesioni guaribili in 15 giorni.


La gravità dell’episodio ci colpisce particolarmente anche perché avvenuto nella Giornata Internazionale degli Avvocati in Pericolo, istituita ai fini di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle minacce subite ormai troppo spesso dagli Avvocati nello svolgimento della professione.


AIGA ha stigmatizzato in più occasioni il clima di sfiducia che ormai troppo frequentemente si manifesta con episodi di violenza nei confronti degli Avvocati solo per il ruolo centrale e di diretto approccio che hanno con i cittadini nello svolgimento della professione forense. Infatti, l’Associazione ha sensibilizzato le forze politiche ed ha, già nei mesi scorsi, depositato una propria proposta di legge volta all’inserimento di un’aggravante specifica relativa alle lesioni cagionate agli Avvocati nell’esercizio della professione.


Facendo nostre le parole recentemente espresse dalla Corte di Cassazione, l’Aiga auspica che qualunque cittadino comprenda la nobile funzione dell’avvocatura che è la libertà di difendere i propri assistiti in condizioni di sicurezza ed incolumità personale.


Queste devono essere le condizioni imprescindibili per lo svolgimento della funzione della professione quale attuazione del diritto costituzionale di difesa, a sua volta funzionale alla salvaguardia ed alla realizzazione dei diritti fondamentali della persona.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002