Giustizia, CICCHITTO: Inquietante sapere che anche “La Repubblica” cede alle fake-news


“Com’è possibile che un quotidiano autorevole come “la Repubblica”, non verifichi le fonti prima di pubblicare un pezzo? Secondo quanto riportato questa mattina in un articolo prontamente smentito dai suoi legali, Luca Palamara avrebbe un lido in Sardegna, ma secondo il comunicato dei suoi avvocati, la notizia, sarebbe totalmente falsa: che vogliano in qualche modo influenzare le scelte del disciplinare del 21 luglio così come anni fa fecero pressioni per far cadere il governo Berlusconi ? Se così fosse sarebbe un atto di una gravità assoluta: così come accadde a Silvio Berlusconi, è ora di porre fine a fake-news che non fanno altro che minare la sensibilità democratica del nostro Paese.”

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002