Grande successo della Global Youth Compass per il “The Common Way”

Grande successo della Global Youth Compass per il “The Common Way”



Si è conclusa ieri a Venezia la tre giorni di “The Common Way”, la convention organizzata da GLOBAL YOUTH COMPASS che ha fatto incontrare giovani imprenditori e politici da tutto il mondo.

L’evento ha avuto grande successo e partecipazione ed ha visto, fra gli altri, la presenza per l’Italia dell’ex premier, oggi senatore a vita Mario Monti.



Autorevoli presenze internazionali hanno arricchito l’evento.

Molto apprezzato è stato l’intervento di Mauro Miedico, capo ad interim del settore prevenzione anti-terrorismo delle Nazioni Unite, che ha sottolineato l’importanza della convention che ha permesso un confronto globale agevolando così la crescita della società.

Presente anche Antonio Gueterres, segretario generale ONU, che ha messo in evidenza l’importanza del ruolo dei giovani i leader di oggi.

Altra voce influente quella di Antonio Lopez Isturiz-White, segretario generale del Partito Popolare Europeo, che si è rivolto direttamente ai giovani spronandoli a intrecciare le loro relazioni, condividendo le conoscenze per creare una società migliore. L’ultimo appello che gli ha rivolto è stato quello di non farsi trovare impreparati alla rivoluzione digitale perché ne saranno protagonisti.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002