I Dire Straits ad Alberobello, ed è subito leggenda

I Dire Straits ad Alberobello, ed è subito leggenda




È stata una delle band più famosi dei mitici anni Ottanta, esistono ancora, e continuano la loro leggenda musicale che ha fatto da colonna sonora a molti amori di quel periodo con la chitarra di Mark Knopfler, sono i Dire Straits.


All’improvviso, senza alcun clamore né lancio mediatico, l’altra sera il gruppo ormai storico nella sua nuova versione Dire Straits Legacy, hanno improvvisato un concerto, o meglio, una vera e propria jam session, live, in diretta, davanti al pubblico dei trulli di Alberobello in provincia di Bari.


La musica delle loro chitarre ha così attirato subito l'attenzione di residenti e turisti e il video condiviso su Facebook è diventato subito virale.


Non più quindi soltanto Roma, o Pompei, ma la suggestiva atmosfera delle antiche costruzioni pugliesi, è divenuto il set perfetto per il ritorno, improvvisato ma forse non troppo, di un gruppo musicale che ha segnato un’era.


L’ensemble londinese ha iniziato a suonare e cantare alcuni dei loro più grandi successi, insieme a una giovane band che si stava esibendo in strada. Il tastierista Alan Clark, il chitarrista Phil Palmer, gli unici due delle origini, il sassofonista Mel Collins e gli altri componenti dei Dire Straits Legacy, la rock band rinata dopo lo scioglimento della formazione originale, hanno suonato i mitici successi come se il tempo non fosse mai trascorso.


L’evento spontaneo è stata un’anticipazione di Festivarts, il festival organizzato dal Comune di Alberobello in collaborazione con Domi Ciliberti, che vanta la direzione artistica di Pino Savino e durante il quale il gruppo inglese ha lanciato le date del suo tour italiano, con uno speciale concorso appositamente studiato per le scuole di musica pugliesi che consentirà a una band locale, selezionata, di aprire il loro concerto in programma al Teatroteam di Bari il 29 novembre prossimo.



DPF

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002