I gladiatori Crowe e Totti al Colosseo per l’evento benefico voluto da Emanuele



Due gladiatori al Colosseo, osannati dal pubblico. Il film vincitore di 5 premi Oscar, che ha raccontato al mondo la Roma Imperiale e gli intrighi di Commodo. Una colonna sonora carica di emozione. scritta dal grande compositore Hans Zimmer.


Sono questi gli ingredienti dell’indimenticabile evento andato in scena ieri sera al Colosseo, dove la pellicola “Il gladiatore”, dopo 18 anni dalla sua uscita nelle sale cinematografiche, ha rivissuto nello suo scenario naturale, l’Anfiteatro Flavio appunto. Un gran successo, il cui merito va sicuramente a Emmanuele F. M. Emanuele, il presidente onorario della Fondazione Cultura e Arte, tra i main sponsor dello spettacolo che ha visto in platea il protagonista del film, Russell Crowe, e il “gladiatore” per eccellenza della Capitale, l’ex capitano della AS Roma Francesco Totti.



"Si tratta indubbiamente di uno spettacolo unico a fini benefici, in cui una formazione di 200 musicisti e coristi della prestigiosa Orchestra Italiana del Cinema, diretta da Justin Freer con la partecipazione straordinaria della cantante Lisa Gerrard, ha eseguito dal vivo la colonna sonora composta da Hans Zimmer e dalla stessa Lisa Gerrard per "Il gladiatore", in sincrono con la proiezione del film di Ridley Scott pluripremiato agli Oscar”, ha sottolineato Emanuele. Per il presidente della Fondazione Cultura e Arte “ancora più importante rispetto al valore culturale dell'iniziativa, è quello prettamente solidale, in quanto i proventi della prima serata, quella del 6 giugno presso il Colosseo, saranno devoluti a favore della campagna End Polio now, un programma di eradicazione della poliomielite sostenuto a livello internazionale, anche da Unicef e OMS, cosa che è pienamente in linea con l'attività a favore dei meno fortunati da me sempre perseguita". La Roma ha partecipato come Main Partner all'evento per sostenere la Rotary “End Polio Now” attraverso una donazione della Fondazione Roma Care.

0 commenti