Il ministro Bussetti e Vittorio Sgarbi danno il via alla Giornata Mondiale della Poesia



Il critico d’arte Vittorio Sgarbi e il ministro dell’Istruzione, Università e della Ricerca, Marco Bussetti, hanno dato il via questa mattina a Recanati alla Giornata Mondiale della Poesia.

Un giorno importante dedicato alla poesia che si è voluto celebrare proprio nel luogo dove è stato scritto l’idillio perfetto, L'infinito di Giacomo Leopardi.


Per i 200 anni de L’Infinito di Leopardi, si è voluto esporre eccezionalmente il testo originario nel museo civico della città marchigiana.


La Giornata mondiale della poesia è stata istituita dall’Unesco nel 1999 nel primo giorno di primavera, il 21 marzo, per riconoscere all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo, della diversità linguistica culturale, della comunicazione e della pace.

0 commenti