Imprese, Nicastri (Aidr): con blockchain cambiamenti rivoluzionari anche nell'agrifood

Imprese, Nicastri (Aidr): con blockchain cambiamenti rivoluzionari anche nell'agrifood



«La blockchain innescherà cambiamenti rivoluzionari nelle imprese e nella società e porterà alla creazione di modelli di business inediti già quest’anno. E non c’è dubbio che rivoluzionerà diversi settori, compreso quello dell’agrifood, non solo sul processo produttivo quanto sulla catena cosiddetta del valore, con il passaggio prodotto-trasformazione-distribuzione fino ad arriva al cliente”. Lo ha sottolineato Mauro Nicastri, presidente di Aidr (Associazione italian digital revolution), nel corso del suo intervento a Palermo al convegno “Le nuove frontiere del digitale: blockchain e intelligenza artificiale per la tutela della filiera e lo sviluppo smart dell’agrifood”, nella sede di Confindustria Sicilia.

«Le potenzialità di questa tecnologia, ha aggiunto Nicastri, non dovranno riguardare solo lo sviluppo dei servizi, ma anche gli ambiti della sicurezza dei dati, della privacy, del copyright e dell’etica digitale. Noi di Aidr abbiamo messo in campo due servizi. Uno riguarda l’orientamento al tema della trasformazione digitale in vari settori, che sarà curato da innovation manager certificati e nostri soci, l’altro riguarderà la pubblicazione di un bando per selezionare e incubare 3 progetti tra neo imprese e aspiranti imprenditori che abbiano un’idea innovativa nel campo digitale da sviluppare nei settori delle tecnologie abilitanti. Quest’ultima iniziativa sarà realizzata in collaborazione con l’Ente nazionale per il Microcredito e l’Università Link Campus».

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002