Inaugurazione del "Cubo Apple" a Milano il 18 luglio
  • AF

Inaugurazione del "Cubo Apple" a Milano il 18 luglio


Il 18 luglio è la data designata per svelare il “Cubo”, diciassettesimo store Apple in Italia. La cornice? Piazzetta Liberty a Milano, set di quello che sarà vissuto, dai cittadini meneghini molto probabilmente, come un macroscopico evento.


Il progetto dell’archistar Norman Foster, ricorda quello disegnato per Istanbul, seppur presenterà elementi molto più scenografici. In superficie la fontana monumentale e la gradinata in pietra e sotto, dove prima era presente il cinema Apollo, il negozio icona. Due enormi parallelepipedi in vetro si trasformeranno in cascate di giorno ed in schermo cinematografico di sera, delimitando la scalinata che porterà nel “ventre” del negozio. Quest’ultimo resterà quindi in parte nascosto sotto l’anfiteatro esterno, palco per eventi pubblici di tutti i tipi.


In agenda già molti incontri con talenti creativi: artisti, designer, fotografi, musicisti e star della rete. “Il negozio c’è ma non si vede” campeggiava in questi mesi sulle pareti bianche del cantiere, che dopo un anno e mezzo sta per chiudersi regalando a Milano l’opera.


Dall’azienda di Cupertino trapela la data della grande inaugurazione e poco altro, dato il riserbo tipico della Apple verso queste “aperture-evento”.


Il taglio del nastro, annunciato a dicembre 2017 era stato poi rinviato a febbraio 2018, data la scoperta di piccole porzioni di amianto nelle pareti e nelle tubature tali da rallentare i lavori. Il colosso anticiperà di un mese e mezzo l’apertura di Starbucks nell’ex palazzo delle poste in piazza Cordusio. Questo il commento di Beppe Sala, sindaco del capoluogo lombardo: “L’internazionalizzazione della città è la cosa di cui vado più orgoglioso le nuove sedi delle multinazionali, da Google a Samsung, Microsoft e Amazon. Prima delle vacanze lo store Apple seguito a inizio settembre dalla roastery Starbucks, che arriva con il suo primo punto vendita italiano».


Alessandro Sticozzi

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002