Iran, Souad Sbai: “E’ necessario manifestare per le donne davanti all’ambasciata iraniana”



STEFANO BINI PER IL GIORNALE D'ITALIA

La giornalista e politica invita italiani e stranieri a manifestare contro un regime che, verso le donne, si fa sempre più crudo.

Dopo le recenti uccisioni ai danni delle donne in Iran, oggi 29 settembre 2022, alle ore 14:00, si svolgerà una manifestazione proprio davanti all’Ambasciata dell’Iran a Roma, organizzata dalla resistenza delle donne iraniane insieme all’Associazione delle comunità delle donne marocchine in Italia (Acmid – Donna Onlus).

“Gli ultimi episodi di cronaca hanno rimarcato la necessità di una presa di posizione energica per sostenere la lotta delle donne iraniane e gli episodi di violenza che subiscono quotidianamente. Manifesteremo per ribadire i diritti delle donne, uno su tutti, quello alla dignità umana”, ha spiegato Souad Sbai, giornalista e da sempre impegnata nella tutela dei diritti delle donne immigrate e Presidente di Acmid.

“Davanti a sacrifici umani assistiamo al finto buonismo della politica del nostro Paese e alla mancanza di mobilitazione e solidarietà verso le donne costrette ad indossare il velo. Sono necessari - ha concluso Sbai - un cambio di passo e una presa di posizione concreta, tali da tutelare i diritti delle donne con misure concrete, non solo con una pacca sulle spalle”.


0 commenti