JFK Library Foundation e la JFK Presidential Library celebrano il 50° anniversario dell’allunaggio

JFK Library Foundation e la JFK Presidential Library celebrano il 50° anniversario dell’allunaggio



Il Presidente John F. Kennedy diede il via ad una conquista tecnologica che ebbe inizio con un progresso scientifico senza precedenti nella storia degli Stati Uniti. La visione del Presidente Kennedy sfidò la nazione a mandare l’uomosulla luna già prima della fine degli anni ’60. “I believe that this nation should commit itself to achieving the goal, before the decade is out, of landing a man on the moon and returning him safely to earth” dichiarò il Presidente al Congresso già nel 1961. Questo ha ispirato una delle più grandi mobilitazioni di risorse e forza lavoro senza precedenti, e solo dopo otto anni, il 20 luglio 1969 gli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin fecero i primi passi sul suolo lunare; una conquista incredibile che ha ispirato l’innovazione ed il prestigio americani negli Stati Uniti e nel mondo intero.

Per celebrare il 50° anniversario dell’allunaggio dell’ Apollo 11, la John F. Kennedy Library Foundation ha annunciato lo scorso 6 febbraio che Raytheon ha stanziato $ 1.5 milioni destinati ad iniziative formative ed educative.



“L’impegno del Presidente Kennedy di convogliare la scienza nella ricerca di un obbiettivo comune ha ispirato un’intera generazioneper raggiungere la luna e continua ad ispirare oggi il mondo interoche si accinge ad intraprendere nuove sfide” ha dichiarato StevenRothstein, Executive Director della John F. Kennedy Library Foundation. “Siamo grati a Raytheon per il loro generoso supporto, non avremmo potuto chiedere un partner migliore per aiutarci acelebrare il 50° anniversario dell’Apollo 11, il lascito del PresidenteKennedy e della sua coraggiosa leadership nonché le nuove frontiere dell’innovazione che stiamo sperimentando oggi.” Grazie a Raytheon, la John F. Kennedy Library Foundation e la John F. Kennedy Presidential Library and Museum inaugurano un anno di celebrazioni per i traguardi raggiunti e per il duraturo impatto del programma spaziale dell’Apollo. Gli eventi ed i programmi in calendario prevedono:

 Realtà Aumentata: Quest’esperienza creata dall’agenzia di global marketing e tecnologia Digitas consentirà alpubblico di immergersi in prima persona nella missione dell’ Apollo 11 da qualsiasi luogo nel mondo. L’esperienzasarà possibile grazie ad una replica virtuale del razzo Saturno V posizionato sul suolo della Library a Boston. Chiunque sarà in grado di seguire il lancio dell’Apollo 11 e l’allunaggio grazie ad una semplice app.  JFK Space Labs: In collaborazione con l’ International Space Station National Lab, in selezioni istituti scolastici americani verranno istituiti i JFK Space Labs, grazie ai quali gli studenti potranno condurre esperimenti simili a quelli svolti dalla Stazione Spaziale Internazionale.  Space Day: Il 20 luglio, giorno del 50° anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, la JFK Library offrirà una serie dieventi ed attività commemorativi in concomitanza con altre location in tutti gli Stati Uniti.  Forum Series: I Kennedy Library Forum metteranno in evidenza l’importanza dell’Apollo 11 e dell’impatto delPresidente Kennedy sulla missione e sulla NASA in generale. Interverranno lo storico Douglas Brinkley, che presenterà il suo libro American Moonshot: John F. Kennedy and the Great Space Race e Michael Collins pilota delModulo di Comando dell’Apollo.


“Alla Kennedy Library custodiamo la prova storica delle parole e delle azioni che alimentarono con successo la missione sulla luna,” ha dichiarato Alan Price, Director della JFK Presidential Library. “Siamo molto lieti di poter collaborare con la JFK Library Foundation e con Raytheon per ispirare nuove generazioni con la grandiosa visione, la scienza, la poesia ed il coraggio che ha ampiamente caratterizzato la Presidenza Kennedy”.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002