Klm porta l'aviazione sostenibile ad un livello superiore con l'iniziativa "Fly Responsibly"



KLM Royal Dutch Airlines ha celebrato, sabato 29 Giugno, il 100° giorno prima del suo 100° anniversario che sarà il 7 ottobre 2019 con un evento presso l'aeroporto di Amsterdam Schiphol, annunciando l’impegno verso un’aviazione del futuro più sostenibile. Con una lettera aperta, Klm ha invitato tutti gli operatori del settore a unirsi nella ricerca di un futuro più sostenibile per l'aviazione, sotto lo slogan "Fly Responsibly".

Il 7 ottobre 2019, Klm diventerà la prima compagnia aerea al mondo che ancora opera con lo stesso nome originario. Un traguardo augurale per Klm di impegno a cogliere le opportunità e le sfide, per consolidare i rapporti con i partner per sviluppare nuove tecnologie.

Questo momento speciale, 100 giorni prima del 100° anniversario di Klm, coincide con l'arrivo, il giorno seguente, del primo Boeing 787-10 Dreamliner di Klm. Avendo già 13 B787-9 Dreamliner nella propria flotta, Klm inizia ora ad inserire i B787-10, per arrivare nei prossimi anni ad un totale di 28 Dreamliner. Il programma di rinnovo della flotta è un elemento importante per raggiungere gli ambiziosi obiettivi di sostenibilità.

Il presidente e Ceo di Klm Pieter Elbers ha commentato: "Negli ultimi cento anni lo spirito imprenditoriale e la ricerca di innovazione di Klm hanno svolto un ruolo pionieristico nell'industria aeronautica. Il nostro centenario è l'occasione per riaffermare il nostro impegno a favore della nostra ambizione: diventare il network carrier europeo più orientato al cliente, innovativo ed efficiente, con una profonda determinazione ad affrontare le sfide che ci attendono. A partire da oggi condivideremo le nostre migliori pratiche e tutto ciò che abbiamo imparato sulla sostenibilità con tutte le altre compagnie aeree. Teniamo conto della concorrenza, ma non quando si tratta di sviluppo sostenibile dell'aviazione. A partire da oggi, offriremo a tutte le compagnie aeree il nostro programma di compensazione delle emissioni di Co2 zero gratuitamente e senza l'utilizzo del marchio Klm. In cambio, invitiamo gli altri a unirsi a noi e a condividere le loro migliori pratiche a beneficio di un futuro più sostenibile".

All'evento ha partecipato il Ministro Olandese delle Infrastrutture e Gestione Delle Acque Cora van Nieuwenhuizen: "Il successo di Klm è il successo dei Paesi Bassi. Con una vasta rete di collegamenti e un gran numero di destinazioni, Klm Royal Dutch Airlines è di grande importanza per la nostra accessibilità, il nostro clima aziendale, le opportunità di lavoro e la posizione dell'aeroporto di Schiphol".

Anche l’Italia sarà protagonista del countdown dei 100 giorni prima delle celebrazioni dei 100 anni di Klm: il conto alla rovescia per l’attesissimo compleanno è iniziato il 30 Giugno con il lancio del calendario digitale Klm che proporrà numerosi contenuti che ripercorrono i successi della compagnia aerea olandese e ne svelerà alcune curiosità.

Prende il via, infatti, un divertente contest perché Klm, per i suoi 100 anni, fa 100 regali! Ogni giorno, per poter vincere il premio in palio, ci si potrà collegare direttamente dal proprio smartphone o pc e scoprire se si è il fortunato vincitore con la formula istant win.

E se non si è tra i fortunati ‘winner of the day’, niente paura! Non lasciarti scoraggiare dal primo tentativo fallito, continua a giocare e divertirti con Klm perchè il 7 Ottobre saranno estratti 100 vincitori!

0 commenti