L’arte pittorica alza il sipario.

Il “Maestro del colore” espone 30 oli su tela di rara fattura nella prestigiosa sede del Movimento Europeo “Fare Ambiente” con l’intervento del Presidente nazionale, prof. Vincenzo Pepe



Al Teatro del Pepe mostra personale del Maestro ATHOS FACCINCANI Roma, dal 26 Marzo al 24 Aprile, via Valadier 36/a, ingresso libero (green pass)



Vernissage sabato 26 Marzo alle ore 18 alla presenza dell’Artista.



“L’arte pittorica alza il sipario”: è proprio il caso di dirlo nell’annunciare la mostra personale di pittura del Maestro Athos Faccincani che reca un titolo capace di unire la location scelta, il Teatro del Pepe, con le finalità del Movimento Europeo “Fare Ambiente” che l’ha eletta quale sede.


Il vernissage avrà luogo sabato 26 Marzo alle ore 18 in via Valadier 36/a alla presenza dell’Artista; la rassegna comprende 30 oli su tela di pregevole fattura e potrà essere visitata a ingresso libero (previa esibizione del green pass) fino al 24 Aprile, tutti i giorni, con orario continuato 9-19. La personale romana di Athos Faccincani - definito a pieno titolo dalla critica “Il Maestro del Colore” - presenta la produzione più recente e qualificata di uno dei pittori più apprezzati e accattivanti della scena artistica nazionale e internazionale che ha saputo squarciare le brume del suo Nord con i colori, le luci, i paesaggi solari di un’Italia abbagliata dalla sua sfolgorante bellezza.


Le tele di Faccincani esprimono così uno stile intenso e inconfondibile, con una pittura penetrante che cattura lo spettatore e lo induce a sognare una dimensione capace di restituirgli, a tutto tondo, un’armonia perduta o mai percepita.


L’inaugurazione di sabato 26 Marzo godrà di un saggio critico di presentazione del Prof. Vincenzo Pepe, già docente di Diritto pubblico comparato e Diritto dell'ambiente italiano e comparato presso l'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, nonché Presidente Nazionale del Movimento Europeo “Fare Ambiente”: Oltre a una recensione del dott. Marino Collacciani, giornalista e scrittore, docente di Scienze della Comunicazione.


Il vernissage godrà della gradita presenza del Presidente dell’Associazione Commercianti Prati Cola di Rienzo, Luca Esposito, nonché di personaggi rappresentativi del mondo della cultura, dello spettacolo, dell’imprenditoria e del giornalismo.


La pittura di Athos Faccincani descrive l’amore assoluto che l’artista nutre per la Natura e, come ricordato, si coniuga alla perfezione con la mission del Movimento “Fare Ambiente”, impegnato nella tutela dell’ecosistema per una migliore qualità della vita, nel salvaguardare il diritto delle generazioni future e affermare ideali senza estremismi: col realismo del fare e l’ottimismo della ragione, promuovendo il Patrimonio culturale e il Paesaggio quali beni e valori che appartengono all’umanità intera. Note biografiche Athos Faccincani è nato a Peschiera del Garda il 29 Gennaio 1951. Negli anni ‘70 l’Artista si fa notare per l’intensità espressiva delle sue figure: gli viene così commissionata una mostra sulla Resistenza presso la Gran Guardia di Verona che gli frutterà la Medaglia di Cavaliere della Repubblica consegnatagli dal Presidente Sandro Pertini. Nel 1980 Faccincani si lascia ispirare dalla Natura che diventa protagonista della sua pittura che ormai ha conquistato l’amore del pubblico e l’attenzione della critica grazie a colori vivaci e inconfondibili, dove la luce e il sole, testimoniando gioia e serenità, concorrono al recupero dei valori interiori.


Tra le sue esposizioni internazionali più importanti quelle di New York, Boston, S. Antonio, Miami, San Francisco, Chicago, Los Angeles, Londra, Vienna, Tokyo, Madrid, Zurigo, Amburgo, Monaco, Sofia, Hong Kong, Singapore e Montecarlo.


Durante la sua quarantennale carriera innumerevoli i Premi conferitigli: tra gli ultimi il Premio Personalità Europea a Roma (dove ha esposto al Vittoriano nel 2005) e il Leone d’Argento al Narnia Festival. La personale del Maestro Athos Faccincani al Teatro del Pepe è curata dal dott. Gianluigi Bettoni.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti