Le scelte di Salvini su Rai1: tracolla la rete ammiraglia a guida De Santis

Le scelte di Salvini su Rai1: tracolla la rete ammiraglia a guida De Santis



Prima o poi qualcuno dei vertici aziendali della tv pubblica dovrà pure presentare il conto a Rai Uno. Il tracollo negli ascolti d’inizio stagione sta mettendo drammaticamente in evidenza le scelte sbagliate fatte dal direttore di rete, Teresa De Santis. Nella gara dello share stanno perdendo sia la prova del cuoco della Isoardi, sia l’improponibile coppia de La Vita In diretta, Matano-Cuccarini. Per l’ex compagna di Matteo Salvini, rimasta senza un vero sponsor politico, la deriva sembra essere inarrestabile. Mercoledì 11 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.297.000 spettatori pari ad uno share dell’11.6%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.332.000 telespettatori con il 16.9% di share. La situazione, dunque, è seria. L’ex signora Salvini non attrae più. E va ancora peggio con la Vita in diretta. Il giornalista del Tg1, Alberto Matano, è talmente concentrato su stesso, a soddisfare il suo ego che perde di vista il resto. Ma fino a quando il mondo dei 5 Stelle sarà con lui difficile toccarlo. Per la sovranista Cuccarini, una volta la più amata dagli italiani, il ruolo è davvero improbabile. E così mercoledì 11 La Vita in Diretta è stata vista da 1.390.000 spettatori con il 13.7% di share nella presentazione, 1.243.000 – 13.5% nella prima parte e 1.454.000 – 15.9% nella seconda. Canale5, ovviamente, fa il pieno : Beautiful appassiona 2.484.000 spettatori (17.1%), Una Vita ha convinto 2.350.000 spettatori con il 17.2% di share mentre Bitter Sweet si porta al 20.2% con 2.243.000 spettatori. Pomeriggio Cinque, con Barbara D’Urso, porta a casa il 15.2% di share con 1.325.000 spettatori nella prima parte, al 17% con 1.622.000 spettatori nella seconda e al 16.1% con 1.655.000 spettatori nella terza, di breve durata. Più che crisi, siamo al dramma.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002