Liste Abruzzo, Udc dentro per legge nonostante scomunica Marsilio

Liste Abruzzo, Udc dentro per legge nonostante scomunica Marsilio



È giallo in Abruzzo nel centrodestra. Oggi hanno consegnato le liste. L’Udc - con una mossa di capacità democristiana di altri tempi - ha inserito tre nomi non graditi motivo per cui il candidato di centrodestra alla presidenza Marsilio ha già dichiarato che l’Udc non fa parte della coalizione di centrodestra. Piccolo particolare: ma Marsilio ha firmato i moduli in bianco? Senza vedere i nomi? Anche perché i nomi della discordia sono a tutti gli effetti candidati del centrodestra quindi - qualora venissero ad eletti ad esempio Marianna Scoccia (moglie dell’assessore di centrosinistra uscente Andrea Gerosolimo), o Olivieri consigliere regionale uscente del centrosinistra - ormai che Marsilio ha fatto un comunicato stampa dicendo che Udc è fuori dalla coalizione si troverebbe con due consiglieri in meno? O si rimangerebbe il comunicato ?


di Monica Macchioni

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002