Livorno, palazzina devastata da esplosione, una ragazza ferita gravemente


Una forte esplosione ha devastato un appartamento al primo piano di una palazzina in via del Seminario, in pieno centro, a Livorno. L'esplosione è avvenuta intorno alle 14 di oggi.


Tre i feriti, tra cui una ragazza di 14 anni rimasta gravemente ustionata e già trasferita in elisoccorso al centro ustioni dell'ospedale Cisanello di Pisa.


Ancora da chiarire le cause dello scoppio: all'origine dell'esplosione forse una bombola di gas. Sul posto stanno operando vigili del fuoco e forze dell'ordine. Altre due persone, tra cui una quindicenne, sono rimaste ferite in modo meno grave e sono tuttora ricoverate nella shock room al pronto soccorso di Livorno. "Stando alle prime informazioni, a determinare l’esplosione sarebbe stata una bombola che si trovava nel seminterrato", ha twittato il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti