Macron vuole il francese lingua ufficiale dell'Ue

La Francia vuole ripristinare la sua lingua come lingua ufficiale della Ue, sostituendo l’inglese prima della conclusione della Brexit, prevista per la primavera 2019.


Come se l'Unione europea non avesse altri pensieri, Emmauel Macron è in disaccordo su quale debba essere la lingua dominante in Europa e punta all’idioma nazionale in sostituzione  dell'inglese come lingua ufficiale nelle istituzioni dell'UE, tornando all’ “ancien regime” linguistico esistente prima del 1973, quando la Gran Bretagna si affacciò all’Europa.





0 commenti

Post recenti

Mostra tutti