Manovra: Ronghi/Cogliati (Sud Protagonista), M5S provoca declino economico dell’Italia

Manovra: Ronghi/Cogliati (Sud Protagonista), M5S provoca declino economico dell’Italia


«A conferma di quanto denunciamo ormai da mesi, la valutazione preliminare del Pil del terzo trimestre mostra una diminuzione congiunturale dello 0,1% rispetto alla variazione nulla della stima precedente. Il Governo del cambiamento promosso dai 5S produce il primo calo dell'attività economica dopo un periodo di espansione protrattosi per quattordici trimestri, ben lontano dal raggiungimento del 1.5% tanto proclamato nel DEF, a testimonianza che una politica assistenzialista è il peggior male per l’economia Italiana ed il rilancio del Sud Italia».

Lo hanno dichiarato Salvatore Ronghi e Alessandro Cogliati, rispettivamente Federale e responsabile delle Politiche Economiche di Sud Protagonista.

«Ciò dimostra che le politiche dei pentastellati e di Di Maio, ha sottolineato Cogliati, provocano la contrazione della domanda interna, a causa della riduzione degli investimenti e peggiorano il quadro dei consumi interni. Il default del PIL è evitato solo grazie alle esportazioni delle nostre aziende Italiane, pertanto solo grazie alle capacità imprenditoriali dei nostri imprenditori. L'auspicio è che Salvini ponga presto fine a questo Governo che, a causa dei 5 stelle, sta portando l'Italia al declino economico».

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002