MARCO MONTECCHI (Valore Liberale): MELONI PREMIER PER MERITO E NON PER QUOTE



Esprimiamo soddisfazione perché finalmente adesso l’Italia può voltar pagina. Abbiamo la prima donna presidente del consiglio per merito e non per quote rosa, e abbiamo una lista di ministri autorevoli e capaci, che sapranno utilizzare non solo la parte politica ma anche tutte le loro competenze per rinnovare questo Paese e riportarlo forte nel mondo. Auspico che l’Italia grazie alla Meloni torni protagonista in Europa, anche in considerazione del fatto che lo strapotere delle lobbies sta penalizzando il nostro Paese producendo effetto domino dalle ricadute devastanti, che si ripercuotono sulla tenuta stessa della Ue. Unico neo: veder uscire la presidente del consiglio in audì. Un po’ di nazionalismo nelle scelte di immagine non guasterebbe: abbiamo auto italiane che non hanno nulla da invidiare a quelle estere, vedi la Maserati.

0 commenti