Mattarella ai militari in missione, auguri ed elogi per la professionalità e il lavoro svolto

Mattarella ai militari in missione, auguri ed elogi per la professionalità e il lavoro svolto



Durante un collegamento dalla sede del Coi (Comando Operativo di vertice Interforze), il

Presidente della Repubblica Mattarella fa i suoi auguri ai nostri militari impegnati nelle missioni all’estero e collegati in videoconferenza da 18 teatri operativi alla presenza del ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, e del capo di Stato Maggiore della Difesa, Enzo Vecciarelli. «Questo e' un momento importante» - dice il Capo dello Stato - «perche' so bene che passare le feste lontano da casa e' un sacrificio. Vi rivolgo un ringraziamento perche' quello che fate e' molto importante ed e' un motivo di orgoglio per il nostro Paese. Avete tutta la nostra gratitudine».

Complessivamente l'Italia è impegnata in 35 missioni, di cui 34 internazionali, in 25 Paesi. Il contingente impiegato è di 12.520 unità, delle quali 5.560 impegnate in operazioni internazionali.

Il presidente della Repubblica, elogiando il lavoro e la qualità professionale dei nostri militari, aggiunge: «Voglio ringraziare i tanti uomini e donne che contribuiscono in maniera elevata al prestigio e al ruolo dell'Italia a livello internazionale. Rivolgo i saluti anche alle missioni con cui non siamo riusciti a collegarci: sono tante, tutte meritano riconoscimento e a tutte vanno gli auguri per queste festività che sono sempre un momento di pausa e anche di riflessione. Tornano pensieri di collaborazione generale che, mi auguro, si confermi nel 2020».

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002