Mattia Santori, sardine: «Attesi in 30mila all’evento di Bologna»


Un concerto con Afterhours e Pif e un budget di 70mila euro raccolto grazie al crowdfunding lanciato a fine 2019 che ha contato oltre 3000 donatori. Cosi viene presentata la giornata del 19, da Mattia Santori, portavoce delle “sardine”, in piazza VIII Agosto a Bologna dove dal primo pomeriggio fino a sera si alterneranno cantanti ed esponenti del mondo della cultura: «Domenica sara' una giornata epocale, una grande festa per cui prevediamo una grande affluenza: un flusso di circa 30mila persone, tutto rigorosamente gratis . Sul palco saliranno, tra gli altri, Afterhours, Subsonica, Marracash, Pif, Moni Ovadia e Alessandro Bergonzoni. Quando si affronta una campagna elettorale con questa destra, si sa che si verra' invasi da una retorica molto aggressiva e poco rispettosa della dignità delle persone noi, invece, restituiamo dignità a un territorio».

0 commenti