Meloni: su boss liberi Conte e Bonafede non muovono un dito

"Da giorni denunciamo lo scandalo delle scarcerazioni eccellenti di boss mafiosi senza che Conte e Bonafede muovano un dito per fermare questo scempio". Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. "Ed e' vergognosa la gestione di tutto questo da parte del direttore del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria Basentini, che dovrebbe avere la decenza di rassegnare le sue dimissioni. Le chiacchiere stanno a zero e bisogna intervenire immediatamente perche' - conclude Meloni - e' insopportabile che lo Stato si arrenda in questo modo alla criminalita' organizzata e permetta a criminali senza scrupoli di utilizzare l'emergenza sanitaria per uscire di galera".

0 commenti