Milan a Commisso, accelerata decisiva per il passaggio di consegne
  • AF

Milan a Commisso, accelerata decisiva per il passaggio di consegne


Accelerazione in casa AC Milan per quello che pare, oramai, un probabilissimo passaggio di mano ai vertici della società. Il ragionamento posto in essere, molto probabilmente, è stato di pura convenienza, in quanto lasciare il Milan in mano alle possibili speculazioni del fondo Elliott, non avrebbe per nulla giovato al futuro prossimo del club rossonero.


Di qui la volontà di chiudere in fretta la trattativa con Rocco Commisso, proprietario italoamericano dei New York Cosmos. Già nelle prossime ore il Milan potrebbe passare nelle mani del magnate, dato che l’offerta sul tavolo avrebbe convinto Li a cedere la mano.


Il cinese sarebbe intenzionato a rimanere solo un socio di minoranza, almeno per rientrare dei soldi investiti durante la (breve, ndr) avventura milanista. Commisso è già pronto a recarsi negli uffici della Goldman Sachs per finalizzare l’acquisto del club con sede in via Aldo Rossi.


L’incombenza primaria, come già rammentato sulle nostre colonne negli scorsi giorni, sarà quella del bonifico da 32 milioni di euro da indirizzare ad Elliott, unitamente al rimborso dell’ultima tranche dell’aumento di capitale versato dal fondo americano in luogo dell’insolvente Yonghong Li.


Alessandro Sticozzi

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002