Milano, colpo grosso in gioielleria a via Montenapoleone
  • AF

Milano, colpo grosso in gioielleria a via Montenapoleone


Rapina in una gioielleria nella centralissima via Montenapoleone a Milano. Secondo la prima ricostruzione tre malviventi sarebbero entrati in azione nella via posta nel cuore del Quadrilatero della moda del capoluogo lombardo, con bersaglio il lussuoso negozio Audemars Piguet.


Secondo le testimonianze, uno dei tre rapinatori avrebbe puntato una pistola al collo di uno dei dipendenti, costringendolo a consegnare la refurtiva. Non ci sono stati feriti. I tre, dall’accento straniero secondo i racconti dei testimoni, una volta usciti dalla gioielleria hanno percorso alcune decine di metri a piedi, per poi montare in sella alle bici precedentemente nascoste nei pressi di piazza San Babila.


Il bottino è sostanzioso: dal negozio sarebbero stati trafugati quindici orologi di grande valore. Sul posto sono intervenute numerose pattuglie e sono stati effettuati i rilievi della Scientifica.


Le indagini sono affidate agli agenti della Squadra mobile della questura di Milano, che attraverso le tracce e le immagini delle telecamere sperano di individuare i tre rapinatori.


Alessandro Sticozzi

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002