MONTECCHI A CONTE: LASCI STARE LUCIO DALLA E CI PARLI DELLA SUA AGENDA

Sarebbe interessante sapere se, al di là’ della facile citazione facile di una canzone stupenda di Lucio Dalla, Conte ha intenzione di interagire con Letta e sulla base di quale agenda. Vedo una sinistra tormentata da beghe e interessi materiali più che da ideali. Tra Conte e Letta c’è’ una penosa guerra da cortile, come di due galli nel pollaio. Una guerra che non porterà da nessuna parte, essendo gli italiani fortemente orientati a votare per il centrodestra.




0 commenti