Suicida il figlio di Tina Turner, aveva 59 anni
  • AF

Suicida il figlio di Tina Turner, aveva 59 anni


Il figlio primogenito della celebre cantante Tina Turner, Craig Raymond Turner, 59 anni, è stato trovato morto nella sua abitazione di Studio City, in California.


Secondo il sito Tmz l’uomo, che in vita era un agente immobiliare di discreto successo, si sarebbe tolto la vita sparandosi un colpo di pistola all’interno del suo ufficio. La polizia della contea di Los Angeles parla di “suicidio con ferite da arma da fuoco”, senza fornire ulteriori dettagli in merito.

Craig era il primo figlio della Turner, che l’artista aveva dato alla luce all’età di 18 anni durante una relazione con Raymond Hill, sassofonista della sua band “Kings of Rhytm”. Quattro anni dopo la cantante sposò Ike Turner che lo adottò. La notizia della sua morte giunge mentre la settantanovenne Tina, che vive ora in Svizzera, si trovava a Parigi per assistere alle sfilate dell’Alta Moda della capitale francese. La cantante non avrebbe voluto rilasciare dichiarazioni, mentre inizia a giungere, tramite social, il cordoglio del mondo della musica verso la cantante.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002