Non paga il pedaggio per 1400 volte: fermato 51enne a Napoli

Non paga il pedaggio per 1400 volte: fermato 51enne a Napoli


E’ stato fermato un uomo che ha attraversato la tangenziale di Napoli eludendo il telepass per ben 1.378 volte. Gli agenti della Sottosezione della Polizia stradale di Fuorigrotta negli ultimi mesi avevano registrato un incremento del mancato pedaggio ai caselli delle piste Telepass a carico di conducenti di veicoli muniti di targa straniera. Accodandosi o anticipandosi ad una vettura provvista di regolare Telepass è possibile, in maniera fraudolenta ovviamente, eludere il pagamento del pedaggio. Ed è proprio il caso del 51enne di Casalnuovo di Napoli, titolare di una società di telefonia alla quale è stato ricondotto il mezzo a due ruote con targa bulgara, per evitare l’identificazione da parte delle telecamere. L’uomo è uno dei cinque titolari della società che aveva la disponibilità per l’utilizzo della vettura. I poliziotti che si trovavano ai Caselli di Vomero hanno assistito ad un suo passaggio illecito e hanno fermato il mezzo. Identificato e denunciato, gli agenti hanno inoltre contravvenzionato l’evasore con una multa di 422 euro, ridotta a 295,40 per pagamento immediato. Sono in corso ulteriori indagini da parte della Polizia stradale, ma sembra che la moto, una Yamaha XC 300, sia transitata in tangenziale senza pagare il regolare euro per il passaggio ben 1.378 volte da febbraio: una media di circa 8 volte al giorno.Niccolò Lumini

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002