Non solo RaiUno leghista: Rainews inquadra Salvini a Genova e i 5S si indignano

Non solo RaiUno leghista: Rainews inquadra Salvini a Genova e i 5S si indignano



Il modo di affrontare il caso Genova, telecamere solo a favore di Salvini e non di Di Maio, forse non è dei migliori. Sia nella forma sia nello stile. Anche perché gli stessi esponenti del Movimento 5 Stelle, quando c’è da trattare la materia Rai, non sono certo di quelli che usano i guanti di velluto. Maneggiare con cura, sia per i leghisti che per i grillini, è un concetto sconosciuto. Del resto, mai come in passato, la Rai è diventata il terreno di scontro preferito fra i due azionisti della maggioranza di governo. «In una giornata così importante per Genova è stato triste, e imbarazzante al tempo stesso, vedere il servizio di Rainews24 durante la demolizione del Ponte Morandi. Ho assistito alla diretta e non ho compreso come fosse possibile che mentre il sindaco Bucci ringraziava i ministri presenti, le telecamere di Rainews inquadrassero solo Matteo Salvini, insieme allo stesso sindaco e a Toti tagliando completamente Luigi Di Maio», scrive su facebook Mirella Liuzzi, deputata M5s, «si è trattato di una vera e propria scorrettezza poiché, in situazioni come queste, è risaputo che occorre seguire i necessari accorgimenti tecnici come sanno bene gli addetti ai lavori. In qualità di membro della Commissione di Vigilanza Rai, mi aspetto che il direttore di Rainews dia spiegazioni sull’accaduto».


Ormai basta davvero poco per scatenare la rissa, considerando che in Aula, su precisa richiesta di Forza italia, i grillini sono stati messi alla gogna dagli azzurri per una presunta opera di sbarramento di una giornalista alla quale sarebbe stato negato un programma che le aveva promesso Salvini. Strane storie da basso impero. Però non è da meno la risposta del comitato di redazione di Rainews. «Le accuse a Rainews24, mosse da alcuni membri del M5S in Vigilanza, fanno venire il sospetto che quella di oggi fosse una passerella per i politici. Per noi la notizia era la demolizione del ponte Morandi e la ripartenza per Genova», si legge in un comunicato del cdr di Rainews24. «Dopo un'ora e mezza di diretta sulla demolizione del ponte Morandi, RaiNews24 ha trasmesso anche le dichiarazioni finali del sindaco e commissario Marco Bucci. La nostra telecamera inquadrava i due vicepremier, Salvini e Di Maio, il governatore Toti e il sindaco Bucci, ma a causa di problemi tecnici il segnale non è stato costante e la regia, per non interrompere la diretta, ha mandato in onda un'agenzia internazionale che non includeva il vicepremier Di Maio». I potenti mezzi della Rai, un’ammissione di follia da parte degli stessi dipendenti del servizio pubblico. «Come si può facilmente comprendere si è trattato di una semplice scelta tecnica. RaiNews24 è una testata giornalistica, non l'ufficio stampa di alcuna parte politica e oggi ha reso onore al Servizio Pubblico nell'indipendenza che lo stesso Movimento 5 Stelle invoca per la Rai». Un servizio pubblico diventato un strumento di lotta e di governo.


di Alberto Milani

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002