Nuovo scandalo calciopoli scuote il Belgio: arresti e perquisizioni nei club

Nuovo scandalo calciopoli scuote il Belgio: arresti e perquisizioni nei club



Una dozzina i club di calcio della serie A coinvolti nelle perquisizioni, si indaga per riciclaggio e corruzione.


Una ventata di perquisizioni sconvolge il calcio del Belgio. Finora sono state ben 44 e hanno coinvolto molte delle squadre della prima divisione, ossia, la serie A belga. Tra quelle implicate nella vicenda troviamo la prima in classificata, la Genk, poi l’Anderlecht, Bruges, Standard, Liegi. Questi sono solo alcuni dei nomi delle divisioni trascinate in questa brutta storia.


Ma più precisamente, su cosa si stanno incentrando le operazioni? I pm, già da oltre un anno sono alle prese con operazioni finanziarie sospette portate avanti da agenti di calciatori, con possibili ripercussioni sulla regolarità delle gare della stagione 2017-18. Gli agenti, secondo l'accusa, agivano in modo indipendente l'uno dall'altro cercando di nascondere al fisco belga quello che intascavano come commissioni per i trasferimenti e i pagamenti ricevuti da giocatori e allenatori.


Secondo alcune fonti, tra le figure che sono già state arrestate troviamo Ivan Leko, l’allenatore croato del Bruges, prelevato direttamente dalla sua abitazione e il procuratore Mogi Bayat.


Ma per le squadre la paura non finisce qui, le indagini infatti si stanno concentrando anche su possibili partite truccate. Oltre a dirigenti ed allenatori le autorità stanno interrogando anche diversi arbitri.


Ha commentato con amarezza la vicenda: “Un caso inquietante per l’immagine del calcio belga, siamo in attesa dei risultati delle indagini e degli interrogatori” afferma in portavoce Pierre Cornez.


I magistrati stanno effettuando accertamenti che potrebbero portare a nuove accuse e che già hanno offuscato nuovamente il mondo dello sport.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002