Partito Radicale, stasera prima riunione commissione Giustizia con il Dott. Palamara.

Oggi alle 17 si terrà la prima riunione della Commissione Giustizia del Partito Radicale composta, per il momento, da 88 avvocati iscritti al Partito Radicale. La riunione sarà presieduta dall'avvocato Giuseppe Rossodivita e vedrà la presenza in sede del Dott. Luca Palamara.


Sarà affrontata la questione riguardante i processi e il sistema profondamente malato della giustizia italiana con le relative disfunzioni croniche della giustizia civile e di quella amministrativa, che relegano l'Italia in fondo alle classifiche mondiali quanto ad efficienza del servizio; per il penale, invece, vengono sistematicamente organizzati processi mediatici, atti a far credere che la macchina funzioni e dove le condanne dei media anticipano, senza appello, il processo vero e proprio.

La commissione si prefigge di intervenire puntualmente anche sui lavori delle istituzioni nazionali ed europee con l'obiettivo di concepire un pacchetto di leggi di riforma che possano sfociare nell'ipotesi di una primavera referendaria centrata su giustizia e informazione. Quella di stasera sarà anche l'occasione per definire il testo della proposta di legge per l'istituzione di una Commissione Parlamentare di inchiesta per far vera luce sullo scandalo, antico, delle nomine dei capi degli uffici giudiziari decise dal CSM sulla base di logiche spartitorie tra le correnti.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002