• AF

Per la prima volta trapiantate cellule staminali in un feto


Per la prima volta al mondo una bambina, tre mesi prima di nascere, ha ricevuto cinque trasfusioni di sangue e un trapianto di cellule staminali ricavate dal midollo osseo della madre, con un ago nel cordone ombelicale, per trattare la malattia di cui soffriva, l'alfa talassemia maggiore, spesso letale per il feto. Grazie alle trasfusioni il parto e' andato a buon esito lo scorso febbraio, ma se il trapianto ha curato la malattia lo si potra' vedere nei prossimi mesi. L'intervento e' stato eseguito all'Ucsf Benioff Children's Hospital di San Francisco.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002