Poliziotti corrotti a Roma, a fuoco la Maserati dell'imprenditore D'Aguano
  • AF

Poliziotti corrotti a Roma, a fuoco la Maserati dell'imprenditore D'Aguano


È andata a fuoco l'auto dell'imprenditore, coinvolto nell'indagine dei carabinieri sul presunto giro di corruzione per cui sono stati arrestati sei poliziotti e una dipendente della Procura.


A dare l'allarme alcuni residenti che hanno sentito un boato e visto le fiamme che avvolgevano la parte anteriore della Maserati parcheggiata sotto casa dell'uomo, in zona Casal Monastero, in periferia. Sul posto polizia e vigili del fuoco. Non si esclude il gesto doloso. Avevamo ieri dato conto delle manette scattate per sei poliziotti ed una dipendente della Procura di Roma a proposito dei reati di corruzione e violazione del segreto d’ufficio. I capi d’accusa verso i sette arrestati, convergerebbero sulla visione che Carlo D’Aguano fosse preventivamente avvertito dei procedimenti penali in corso a suo carico.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002