Poliziotto accusato di aver ordinato di sparare a 50 Cent "a vista", il rapper lo attacca su Twitter

Poliziotto accusato di aver ordinato di sparare a 50 Cent "a vista", il rapper lo attacca su Twitter



Il noto rapper statunitense 50 Cent, all’anagrafe Curtis James Jackson III, ha ingaggiato una propria guerra personale a colpi di Tweet nei confronti del comandante del 72mo distretto di Polizia di Brooklyn, Emanuel Gonzalez, accusato di aver ordinato ai suoi uomini di sparargli “a vista”. La vicenda ha avuto inizio con le accuse nei confronti di Gonzalez, rivelate dal Daily News, da parte di un agente di polizia che ha riferito dell’ordine di sparare al cantante impartito ai poliziotti. Sulla vicenda è intervenuto lo stesso Emanuel Gonzalez cercando di ridurre la frase detta ai suoi uomini ad una semplice battuta.



Su Twitter 50 Cent è passato all’attacco pubblicando la foto del comandante Gonzalez e la frase:

«Questo tipo, Emanuel Gonzales, è un poliziotto corrotto che abusa del suo potere", ha scritto 50 Cent "La cosa triste è che quest'uomo ha ancora un distintivo e una pistola io prendo questa minaccia molto seriamente e sto consultando il mio avvocato sul da farsi».

Secondo Forbes, 50 Cent ha un patrimonio di circa 155 milioni di dollari, ed è al quinto posto tra gli artisti hip-hop più ricchi del mondo.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002