Quanto costa il tempo di Beppe Grillo? Il prezzario è online sul suo blog

Quanto costa il tempo di Beppe Grillo? Il prezzario è online sul suo blog



Ventimila euro è una cifra sufficiente per una cena faccia a faccia col leader del vostro partito? Sborsereste 8mila euro per una chiacchierata, magari telefonica, col deputato di zona? L'ardua sentenza, crediamo noi, non necessita dello sforzo dei posteri e può essere tranquillamente emessa senza indugi.


Per un Movimento che ha fatto della trasparenza una questione di vita, mettere le cose in chiaro è sempre una questione di virtù, ma diviene più difficile commentare il prezzario da grand bistrot che è apparso due giorni or sono sul blog gestito dalla squadra di Beppe Grillo. Mille euro a domanda, per un minimo di cinque, previo invio delle stesse in anticipo tramite email, solo per un'intervista scritta. Mille euro al minuto, per un minimo di otto, per interviste cartacee su riviste, quotidiani et similia. Prezzi da capogiro, nemmeno Nostradamus ci svelasse dove sono finiti gli elettori del Pd. Nulla di tutto ciò, è semplicemente il menu con tanto di prezzi affissi per chi voglia farsi il regalo di passare qualche esilarante momento in compagnia dell'ideatore del Vaffa-day, roba da Nobel per la comunicazione. Tralasciando quanto dovrebbe costare una chiacchierata oltreoceano con un Noam Chomsky qualsiasi, per non scomodare l'aldilà con figure di uno spessore superiore (da fantasmi) a quello di non ben definibili figuri che popolano l'attualità politica italiana, quello sul blog di Beppe Grillo, se non fosse vero, andrebbe relegato alle provocazioni che tanta fortuna gli hanno arrecato. La piccola scritta, ben visibile in rosso, che recita "aggiornamento", è poi il massimo. C'eravamo scordati! Con ventimila ti fai pure la cena con grasse risate annesse, e il conto magari te lo offre Beppe, che mica contiamo gli spicci dalle nostre parti.


Fa comunque piacere sapere che in un mondo psicodepresso di gente chiusa in casa a piangere o chiusa da qualche altra parte, o chiusa nell'universo social che fa piangere già da solo, ci siano ancora individui con un'autostima quantificabile in mille euro l'ora. Ridà speranza all'intera umanità. Certi che domani il fruttivendolo guarderà con altri occhi le melanzane, chiedendosi come fare per venderle a 500 euro l'una senza passare per coglione, il Beppe nazionale ci lascia ancora una volta un grande insegnamento, anzi due: che il tempo è denaro, ma infondo lo sapevamo già, ma soprattutto che la tua idiozia finisce dove inizia quella di chi ti dà otto mila euro per farsi prendere in giro.

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002