Paola Ferrari approda a RaiUno, è lei la regina del calcio
  • AF

Paola Ferrari approda a RaiUno, è lei la regina del calcio



Tempo di annunci in casa Rai: il direttore di Rai Sport, Gabriele Romagnoli, ha messo in piedi la squadra per la prossima stagione sportiva. C'è forte aria di rinnovamento nelle sedi della tv pubblica, dove, fra gradite conferme e numerose sorprese, ci si appresta a dare vita a una grande annata in cui la Rai sarà assoluta protagonista di tutti gli eventi in chiaro legati al mondo del calcio. Al termine dei mondiali, accaparrati da Mediaset dopo l'eliminazione degli "azzurri", l'azienda di viale Mazzini ha fatto le cose in grande, riportando sulle reti pubbliche la Champions League, oltre ad aver mantenuto la sempre seguita Coppa Italia, strappata alle concorrenti con un assegno da 35 milioni alla Lega calcio.


Dopo tre stagioni a Novantesimo Minuto, storico appuntamento con la Serie A, la giornalista e conduttrice Paola Ferrari approderà sul canale di punta, RaiUno, per condurre lo Speciale Champions League, in onda prima e dopo l'appuntamento trasmesso dal canale, in virtù dell'accordo con la rete privata Sky. Infatti, la Rai trasmetterà in chiaro una partita a settimana di Juve, Inter, Roma e Napoli, durante la fase a giorni, oltre a quattro partite degli ottavi di finale, due dei quarti di finale e semifinale e, ovviamente, la finale. Ad accompagnare la Ferrari, uno dei volti più amati della tv sportiva, ci sarà Alberto Rimedio, voce delle telecronache della Nazionale. Ascolti assicurati, vista la partecipazione di quattro squadre italiane e vista le eccellenze messe in campo da Romagnoli. Il programma sarà in diretta nel pre partita, con i commenti degli opinionisti, per riprendere la linea subito dopo il match per le analisi tecniche, i gol e gli highlights. A coadiuvare la Ferrari e Rimedio, in qualità di inviati, i giornalisti sportivi Lauro, Mattei, Capaldi e Villa, oltre al team di telecronisti composto da Bizzotto, Cerqueti e Lollobrigida.


Ma non è tutto, oltre alle magiche notti europee dei club italiani, Paola Ferrari sarà il volto della Nazionale, essendole stato affidato anche il programma che accompagnerà gli azzurri nella nuova Nations League, competizione che andrà a sostituire le precedenti gare amichevoli. Un nuovo torneo che attirerà pubblico e interesse degli appassionati attorno alle gesta del gruppo allenato da Roberto Mancini verso la strada degli Europei 2020.


Visto il successo dell'anno scorso, in capo a Antonello Orlando, la Rai ha inoltre deciso di riproporre il campionato di Serie A femminile, ormai una realtà sempre più consolidata e che ha riscontrato un ottimo andamento di ascolti nella passata stagione.


La marcia ingranata sembra essere proprio quella giusta e per gli amanti dello sport non resta che attendere la fine dell'estate per vivere in diretta i grandi eventi, raccontati con la professionalità e la competenza dei volti storici, che torneranno ad esserne assoluti protagonisti.


Alessandro Leproux


Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002