• AF

Regno Unito, la Regina firma, la Brexit ora è legge


Oggi la regina ha concesso, come previsto, il consenso regio alla proposta di legge sulla Brexit, votata la scorsa settimana dal Parlamento inglese nella Camera dei Lord. L’approvazione, giunta con maggioranza e senza votazione, per impedire modifiche ulteriori alla legge, rappresenta per i deputati conservatori l’ultimo passaggio che rende irrevocabile il divorzio della Gran Bretagna dall’Unione Europea, rafforzando la posizione di Londra nei negoziati in corso con Bruxelles. Il processo sublimerà, come annunciato lo scorso anno da Theresa May, nell’uscita definitiva ufficiale il 29 marzo 2019 alle ore 23. La Regina Elisabetta negli scorsi giorni s’era così espressa durante il tradizionale “Queen’s Speech”: “La priorità è trovare un buon accordo con l’Unione Europea”. Alessandro Sticozzi

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002