Renzi su rifiuti a Roma: «Barbara e incivile gestione»


L’ex-premier lo dichiara nella sua enews: «le trasformazioni tecnologiche permettono di considerare i rifiuti come un bene prezioso, perché dai rifiuti si può recuperare moltissimo. Sono sinceramente sconvolto del fatto che ancora oggi, nel 2020, alcune zone italiane a cominciare dalla nostra capitale, Roma, stiano gestendo i rifiuti in questo modo barbaro e incivile. Ma anche autolesionista» e prosegue: «Il mio impegno per il 2020 - insieme a Italia Viva - è quello di fare una gigantesca battaglia culturale prima che politica per costringere le amministrazioni che sono più indietro a risolvere una volta per tutte la vicenda rifiuti»

0 commenti