• AF

Roma, il nuovo lusso è dormire tra opere d’arte e al mattino comprarle


Svegliarsi con l'opera d'arte di un artista contemporaneo proprio davanti al letto non capita spesso, ma non è una novità. Gli art hotel hanno preso piede in molte grandi città, ma ora nel cuore di Roma c' è chi vuole provare a fare un passo avanti.


Quel quadro, quella scultura o quel grande volto di donna fatto sovrapponendo reti metalliche piacciono davvero così tanto? Bene, se non si hanno problemi di conto in banca si possono comprare, coronando con un souvenir molto particolare il soggiorno a cinque stelle nella città eterna.


Certo non è per tutti, ma la nuova frontiera del lusso è a due passi da via del Corso, Piazza del Popolo e Piazza di Spagna. Qui, in via delle Colonnette, sta muovendo i primi passi l'

pensato, progettato e realizzato come una galleria d'arte.


Le opere accolgono gli ospiti fin dall' ingresso e nella reception, li accompagnano lungo i corridoi fino alla dining room, al bar bistrot, al terrazzo, e infine nelle camere. Coccolare l' ospite sì, meglio se è un viaggiatore sofisticato e … abbiente.


Trentatre le stanze, 27 nell' hotel e 6 nella dependance di fronte. I prezzi? Si va dai 400 euro di una standard ai 1200 per la suite presidenziale da 140 metri quadrati.




Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002