Roma, non riescono a sfrattarli e li investono: arrestati i proprietari di casa

Roma, non riescono a sfrattarli e li investono: arrestati i proprietari di casa


Violenza a Roma. Non riesce a sfrattarli e li investe con l’auto mentre vanno in bici. È successo ieri sera a Casilino. Quando sono giunti sul posto, gli agenti del Reparto Volanti hanno riscontrato la presenza di due persone a terra. Le vittime, un uomo e una donna, hanno raccontato di essere stati investiti in bici dal proprietario dell’appartamento da loro preso in affitto, con il quale hanno problemi da diverso tempo legati alla locazione. Il conducente, accompagnato da una donna e altri due complici, si era avvicinato loro con la vettura, accelerando e frenando di continuo. Infine li ha tamponati, facendoli cadere a terra. Le vittime sono state poi aggredite con un bastone e un cacciavite, oltre ad essere derubate dei cellulari e il portafoglio contenente 460 euro. I due sono stati portati in ospedale, dove i medici hanno accertato lesioni guaribili in sette e cinque giorni per trauma cranico e addominale. Gli aggressori sono stati infine arrestati.


di Alessio La Greca

Iscrizione n° 144/2017       del 28/09/2017 del Registro della Stampa;        Tribunale di Roma

Direttore Responsabile:      Monica Macchioni

Editore: Ultra! S.r.l.-Via E. Gianturco 5-Roma

                         P.I.: 13394291002